Views: 3
0 0
Read Time:3 Minute, 30 Second

In Russia si prevede una ripresa della domanda anche nel mercato secondario,

Ministero delle finanze prevede un ulteriore calo dei tassi di mercato dei mutui

Foto: Alexander Polyakov/Global Look Press

Il mercato dei mutui russi si muoverà verso una crescita significativa nei prossimi mesi, riprendendosi dal calo in aprile e maggio. A tale proposito riferisce il Ministero delle finanze.

«Sullo sfondo dell'allentamento della politica monetaria della Banca di Russia, si prevede un'ulteriore diminuzione dei tassi ipotecari di mercato e, di conseguenza, una ripresa della domanda nel mercato secondario»,— ha detto l'agenzia in una dichiarazione.

Il ministero ha ricordato che i tassi di mercato sono già scesi da 18–20 a 11–12%.

La riduzione dell'emissione di mutui ad aprile e maggio è stata temporanea ed è dovuta a fattori oggettivi, ha sottolineato il ministero delle Finanze. Pertanto, l'aumento al 20% del tasso chiave operato dalla Banca Centrale in marzo e aprile al 20% ha determinato un aumento dei tassi di mercato, che ha portato a una sospensione quasi totale delle domande di mutuo ipotecario.

Il Ministero delle Finanze ha previsto un ulteriore calo dei tassi di mercato dei mutui

Il dipartimento ha sottolineato che, nonostante l'aumento dei tassi di mercato, il Paese è riuscito a mantenere la disponibilità di mutui attraverso programmi agevolati: il tasso è aumentato solo per uno dei programmi agevolati— «mutuo agevolato— fino al 9% e allo stesso tempo il limite del prestito è stato aumentato da 3 milioni di rubli. fino a 6 milioni di rubli in tutte le regioni della Russia ea Mosca, San Pietroburgo e nelle regioni— fino a 12 milioni di rubli

«Di conseguenza, prevediamo che il volume dei prestiti in termini monetari nell'ambito dei programmi sovvenzionati entro la fine del 2022 supererà il volume delle emissioni nel 2021», — concluso nel dipartimento.

Continua a leggere RBC Pro Pro

Il Ministero delle Finanze prevede un ulteriore calo dei tassi di mercato dei mutui

Fibra: perché è importante e in quali prodotti si trova Articles Pro

Il Ministero delle Finanze prevede un ulteriore calo dei mutui tassi di mercato

Domani potrebbe non funzionare più: 3 passaggi per una sostituzione significativa dell'importazione del software Istruzioni Pro

Il Ministero delle Finanze prevede un ulteriore calo dei tassi di mercato dei mutui

Come lavorare di meno e aumentare la produttività: 4 consigli Articles Pro

Il Ministero delle Finanze prevede un ulteriore calo dei mutui tassi di mercato

Come il conflitto in Ucraina ha fatto dimenticare agli investitori ESG ed ecologia img/6/95/756547359667956.jpg» alt=»Il Ministero delle Finanze ha previsto un ulteriore calo dei tassi di mercato dei mutui»/>

Continua l'attività in Francia: tasse, agevolazioni, programmi Articoli Pro .jpg» alt=»Il Ministero delle Finanze prevede un ulteriore calo dei tassi di mercato dei mutui»/>

Cerca i «maniaci» e dimentica i compromessi: cinque regole per successo delle aziende Istruzioni Pro

Il Ministero delle Finanze prevede un ulteriore calo dei mutui tassi di mercato

È possibile uno scenario favorevole per le azioni Severstal? 7/49/7565411777972497.jpg» alt=»Il Ministero delle Finanze ha previsto un ulteriore calo dei tassi di mercato dei mutui»/>

Il successo secondo Freud: come un chiosco di hot dog è diventato un impero del fast food Articoli McDonald's

In precedenza, le statistiche della società di analisi Frank RG hanno mostrato che a maggio le banche russe hanno mostrato un risultato record di debolezza nei mutui. Quindi, in un mese hanno concesso alla popolazione solo 31,5 mila prestiti per l'edilizia abitativa per 119,4 miliardi di rubli.

Secondo le statistiche dell'ufficio crediti Equifax, ad aprile le banche russe hanno approvato 37,2 mila mutui per un valore di 130,5 miliardi rubli

Dopo l'introduzione delle sanzioni occidentali e l'aumento della volatilità nel mercato finanziario, il 28 febbraio la Banca di Russia ha alzato il tasso chiave di 10,5 punti percentuali, raggiungendo il record del 20% per anno. A seguito della Banca Centrale, le banche hanno alzato i tassi di interesse sui prestiti o addirittura sospeso l'emissione a causa della maggiore incertezza. Il governo ha anche alzato i tassi sui principali programmi ipotecari preferenziali.

Dopo un forte rialzo del tasso guida, la Banca Centrale è passata all'allentamento della politica monetaria: ad aprile—maggio il tasso guida è sceso all'attuale 11% annuo. Anche i tassi sui mutui di mercato in diverse banche sono diminuiti— dal record di marzo 20,5% al ​​10,5-12,9%, a seconda della banca, segue dai dati di Frank RG.

Autori Tags

Полный текст на rbc.ru
09.06.2022 —
23:37

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Previous post Старший лейтенант Сергей Мурашкин развязал язык диверсанту — ВИДЕО
Next post El Ministerio de Hacienda pronosticó una nueva caída en las tasas hipotecarias del mercado